Traduttore

Banner Soci

Seguici sui Social!

         

Ricorso al TAR Lazio contro il Ministero dell'Interno

Il Ministero dell'Interno, quando si degna di rispondere, lo fa in modo evasivo e capzioso.

ADESSO BASTA!. Siamo stanchi di essere presi in giro.

Aggiornamento al 01/09/2014

Il Ministero dell'Interno, nella persona della Dott.ssa Santorufo in merito al nostro sollecito, tramite un legale, riguardante il rilascio dei tesserini di riconoscimento ci ha risposto così : clicca qui per leggere la risposta

Se pensano di evitare ulteriori attese per una nostra distrazione, dato il periodo estivo, hanno ignorato che esistono persone che, come me, credono in questo lavoro.

 

Al di là della mia carica di Presidente della Italdetectives® questa volta scrivo come portavoce dell'intera categoria. Dopo questa ennesima risposta beffarda, ho incaricato un legale per preparare il ricorso al T.A.R. in merito al riconoscimento di un diritto che organi istituzionali a vari livelli hanno sancito: nel D.P.R. 153/2008, nel D.M. 269/2010, nel Vademecum Operativo, e che ancora oggi, dopo oltre 6 anni, ci è negato.

Successivamente, gli aderenti al ricorso, richiederanno il risarcimento per i danni eventualmente subiti.

I tempi per presentare il ricorso al Tar Lazio sono stretti: entro il 27 agosto 2014 (30 giorni dalla loro risposta). Noi andiamo avanti e lo presenteremo.

Essere riconosciuti significa veramente combattere l'abusivismo ed iniziare, non a parole ma con i fatti che ci hanno sempre contraddistinto (vedi prefettura di Udine), a richiedere l'accesso alle banche dati, accesso che ad oggi a noi è negato perchè non siamo identificabili.

Mentre i componenti della Commissione Consultiva Centrale insieme al Ministero dell'Interno decidono corsi di formazione e altre "imposizioni" inutili visto che non possiamo lavorare in legalità, la Italdetectives® andrà avanti per far riconoscere i diritti della categoria.

Se vi reputate dei seri Investigatori Privati per far valere la vostra dignità e professionalità è d'obbligo scendere in campo con me, senza distinzione di associazione per ottenere cio' che ci spetta, con l'adesione al ricorso in modo concreto partecipando alle spese, che, come ben sapete sono alte, entro e non oltre il 15 agosto.

Se saremo in tanti non solo vinceremo questa battaglia, ma IMPEDIREMO di farci mettere ulteriori vincoli, tasse e vessazioni, nelle prossime riunioni della Commissione Consultiva Centrale.

Tutti gli Investigatori Privati che vogliono aderire possono inviare una email direttamente al sottoscritto: presidente@italdetectives.org

Per trasparenza tutti gli aderenti potranno prendere sempre visione delle attività relative al ricorso stesso.

 

 

Calendario

Marzo 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Area Riservata ai Soci

Visitatori

Abbiamo 40 visitatori e nessun utente online

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie. La Nostra Politica